AHL: sabato il Renon gioca a Cortina

I Rittner Buam proseguono la loro bella corsa nell’Alps Hockey League. I campioni d’Italia si sono imposti ieri in casa sullo Jesenice per 4-1, conquistando così la quinta vittoria di fila, la 13° nelle 18 uscite stagionali.

La squadra di Saavalainen vuole allungare questa striscia positiva anche sul ghiaccio dell’Olimpico, dove affronterà domani sera alle ore 20.30 il Cortina. Il Renon finora ha incassato tre delle cinque sconfitte stagionali fuori dall’Arena Ritten, l’ultima il 2 novembre a Selva contro il Gardena per 3-2 all’overtime. Il Cortina è una squadra molto tosta: all’andata di poco più di un mese fa, la formazione di Giorgio De Bettin si è imposta a Collalbo per 3-1.

I 16 volte campioni d’Italia si affidano nuovamente al loro bomber Riccardo Lacedelli, già a quota 13 gol stagionali. Inoltre Remy Giftopoulos (18), Nick Bruneteau (17), Kevin King (16) e Nicholas Trecapelli (15) hanno collezionato almeno 15 punti. Gli ampezzani in classifica hanno nove punti in meno rispetto al Renon ed occupano con 30 punti all’attivo attualmente l’ottava posizione. Dopo un grandissimo avvio di campionato il Cortina è un po’ calato, avendo perso cinque delle ultime sette uscite. Ieri si sono dovuti arrendere in trasferta ai Wipptal Broncos con un netto 3-0. “Il Cortina è una squadra difficile da affrontare in trasferta. Dobbiamo dare il 110%, altrimenti diventa un’impresa passare sul loro ghiaccio. Però ho grande fiducia nei miei giocatori”, afferma coach Janne Saavalainen. Il tecnico finlandese ha fatto anche un bilancio di questa prima parte di stagione: “Siamo partiti così così. Dopo l’eliminazione in Continental Cup abbiamo un po’ sofferto, ma poi ci siamo ripresi alla grande e adesso stiamo giocando un bel hockey. In classifica ci troviamo al secondo posto alle spalle del Lubiana, ma sappiamo che possiamo battere ogni squadra”.

 

Alps Hockey League, 19° giornata, sabato 30 novembre 2019

ore 19.15: Red Bull Juniors – HK Olimpija
ore 19.30: VEU Feldkirch – Asiago Hockey
ore 19.30: EHC Lustenau – Steel Wings Linz
ore 19.30: EK Zeller Eisbären – Vienna Capitals Silver
ore 20.00: HC Val Pusteria – Wipptal Broncos
ore 20.30: SG Cortina – Rittner Buam
ore 20.30: HC Gherdeina – EC Kitzbühel
ore 20.30: Fassa Falcons – HDD Jesenice

 

La classifica dell’Alps Hockey League dopo 18 giornate

1. HK Olimpija 44 punti (+1 partita)
2. Rittner Buam 39
3. HC Val Pusteria 39
4. EHC Lustenau 35 (+1 partita)
5. Asiago Hockey 34
6. HC Gherdeina 32
7. EK Zeller Eisbären 31
8. SG Cortina 30 (-1 partita)
9. VEU Feldkirch 30 (-2 partite)
10. HDD Jesenice 27
11. Fassa Falcons 27 (-2 partite)
12. Wipptal Broncos 27 (+1 partita)
13. Red Bull Juniors 25 (+2 partite)
14. EC Klagenfurt II 20 (+2 partite)
15. Vienna Capitals Silver 18 (+1 partita)
16. EC Kitzbühel 17 (-1 partita)
17. EC Bregenzerwald 12
18. Steel Wings Linz 2