Il Renon organizza nuovamente la Continental Cup

I campioni d’Italia del Renon organizzeranno quest’anno il secondo turno della Continental Cup, in programma dal 18 al 20 ottobre 2019. Lo ha reso noto venerdì a Budapest la Federazione Internazionale Hockey Ghiaccio IIHF.

Oggi nel capoluogo ungherese si sono incontrate tutte le squadre ammesse a questa rassegna continentale. A Budapest è stato deciso, dove verranno disputate le singole fasi a gruppi della Continental Cup 2019-2020. Era presente anche una delegazione dei “Rittner Buam”, guidata dal presidente Thomas Rottensteiner e dal suo vice Georg Eisath. Collalbo si è candidata per organizzare, per la sesta volta dopo il 2014, 2016, 2017 e l’anno scorso, un turno della Continental Cup.

E Collalbo, che nel 2014, 2016 e 2017 ha già ospitato le semifinali e tre anni fa pure la Finale, è stata scelta anche questa volta. Il Renon ha voluto fortemente ospitare nuovamente un turno della Continental Cup, ma per motivi organizzativi, i “Buam” dovranno iniziare la loro avventura sul palcoscenico internazionale come l’anno scorso già al secondo turno: così la formazione dell’altopiano sfiderà dal 18 al 20 ottobre in casa nel Gruppo D gli ungheresi del Ferencvarosi TC, i concorrenti sloveni e campioni in carica dell’AHL, il Ljubljana, e la vincente del girone B

Solamente il vincitore del girone di Collalbo e del Gruppo C si qualificheranno poi per le semifinali dal 15 al 17 novembre. Il Renon, se dovesse staccare il biglietto, giocherebbe nel girone E contro i padroni di casa danesi dello SonderjyskE Vojens, i britannici del Nottingham Panthers e la formazione francese Amiens Gothiques. La Finale, alla quale il Renon ha partecipato sia nel 2016 che nel 2017, si giocherà dal 10 al 12 gennaio 2020. La sede della finale dev’essere ancora definita.

 

Continental Cup 2019-20

1° turno, 20-22 settembre 2019

Gruppo A ad Istanbul, Turchia: Zeytinburnu Istanbul (TUR), Crvena Zvezda Belgrade (SRB), Irbis-Skate Sofia (BUL), Skautafelag Akureyrar (ISL)

Gruppo B a Mechelen, Belgio: HYC Herentals (BEL), KHL Zagreb (CRO), Txuri Urdin San Sebastian (ESP), HC Bat Yam (ISR)

 

2° turno, 18-20 ottobre 2019

Gruppe C a Druzhkivka, Ucraina: HC Donbass (UKR), Mogo Riga (LAT), Corona Brasov (ROU), vincitore gruppo A

Gruppo D a Collalbo/Renon, Italia: Rittner Buam (ITA), Ferencvarosi TC (HUN), Olimpija Ljubljana (SLO), vincitore gruppo B

 

3° turno, 15-17 novembre 2019

Gruppo E a Vojens, Danimarca: SonderjyskE Vojens (DEN), Nottingham Panthers (GBR), Amiens Gothiques (FRA), vincitore gruppo D

Gruppo F a Krakow, Polonia: Cracovia Krakow (POL), Beibarys Atyrau (KAZ), Nemad Grodno (BLR), vincitore gruppo E

 

Finale, 10-12 gennaio 2020