Randy Gazzola rinforza il Renon

Grande colpo di mercato dei Rittner Buam, che lunedì hanno ingaggiato il difensore canadese Randy Gazzola.

Alto 1,91 m per 91 kg, il canadese ha militato recentemente tra le file del Toledo Walleye nella lega statunitense ECHL. In 31 partite di campionato ha messo a segno due reti ed 11 assist. Prima dell’esperienza americana, il 25enne di Thorold ha giocato cinque stagioni nel campionato universitario USports all’University of New Brunswick, dove ha collezionato, complessivamente, 175 presenze e ben 135 punti (21 gol, 114 assist). Nel 2014 è stato eletto anche “Rookie of the Year”. Nel 2018 ha conquistato il titolo con il New Brunswick, l’anno scorso ha vinto addirittura il double tra campionato e coppa. “Con Gazzola abbiamo preso un difensore molto fisico e di grande esperienza. Ha un’ottima visione di gioco, darà sicuramente una grande mano al nostro reparto difensivo”, queste le prime parole del direttore sportivo del Renon, Adolf Insam.

Gazzola inizia la sua carriera hockeistica nel 2010 nella squadra di casa, il Thorold. Per gli “Blackhawks” disputa 57 partite (36 punti), per poi trasferirsi un anno dopo ai Trenton Golden Hawks nel campionato OJHL. Nel 2012 Gazzola firma con lo Halifax Mooseheads, formazione che milita nel campionato canadese QMJHL. Nella stessa annata passa ai rivali del Val-d’Or Foreurs, dove colleziona 130 presenze e porta a 116 i suoi gettoni. Nella stagione 2013-14 vince il titolo QMJLH con il Val-d’Or Foreurs, inoltre viene votato nel “First All-Star Team”. Ora Gazzola si vuole confermare pure ai campioni d’Italia.