Il Renon vuole proseguire la striscia positiva anche contro lo Jesenice

Nella 18° giornata dell´Alps Hockey League i campioni d´Italia del Renon ospitano giovedi alle ore 20 a Collalbo lo Jesenice. I „Buam“, dopo le vittorie ottenute contro le squadre austriache Vienna, Salisburgo, Linz e Kitzbühel vogliono proseguire la loro striscia positiva anche contro gli sloveni.

Dopo 17 turni il Renon è terzo in classifica con 36 punti, alle spalle della capolista Lubiana (41 punti, ma una partita in più) e del Val Pusteria (39). Jesenice segue al 9° posto, con 9 punti di distacco dagli altoatesini. Entrambe le squadre sono in forma: il Renon viene da quattro successi di fila, mentre lo Jesenice ha vinto tre degli ultimi 4 incontri di campionato. Sabato gli sloveni si sono imposti nettamente per 5-1 sul Klagenfurt.

In AHL Renon e Jesenice si sono già affrontati 13 volte. I campioni d´Italia hanno vinto l´andata a Jesenice per 5-4 all´overtime, dopo essere stati indietro per 3-1. Il gol della vittoria ai supplementari porta la firma di Thomas Spinell (nella foto di Max Pattis). Negli scontri diretti il bilancia è molto equilibrato con sette vittore degli altoatesini contro i sei successi ottenuti degli sloveni.

Domani il Renon dovrà stare particolarmente attento ai due attaccanti ospiti, Andrej Hebar e Jaka Ankerst, che hanno già realizzato otto gol a testa. I migliori cannonieri del Renon sono invece Matt Lane (16 reti) e Alex Frei (10). Coach Janne Saavalainen domani dovrà rinunciare solamente al difensore Andreas Lutz, squalificato dal Giudice Sportivo per due giornate, dopo aver commesso sabato un fallo sull´attaccante del Kitzbühel Bolterle

 

Alps Hockey League, 18° Giornata

mercoledi 27 novembre
ore 19.15: Olimpija Lubljana – HC Val Pusteria Lupi
ore 19.30: Die Zeller Eisbären – EC Bregenzerwald

giovedi 28 novembre
ore 13.30: Vienna Capitals Silver – Fassa Falcons
ore 19.15: Red Bull Hockey Juniors – Steel Wings Linz
ore 19.30: EC Klagenfurt II – HC Gherdeina
ore 19.30: EC Kitzbühel – VEU Feldkirch
ore 20.00: Rittner Buam – HDD Jesenice
ore 20.00: Wipptal Broncos – SG Cortina

 

La classifica dell´Alps Hockey League dopo la 17° giornata

1. HK Olimpija Lubljana 41 punti (+1 partita)
2. HC Val Pusteria Lupi 39
3. Rittner Buam 36
4. EHC Lustenau 35 (+2 partite)
5. Asiago Hockey 34 (+1 partita)
6. HC Gherdeina 32
7. SG Cortina 30 (-1 partita)
8. EK Zeller Eisbären 28
9. HDD Jesenice 27
10. VEU Feldkirch 24 (-2 partite)
11. Fassa Falcons 24 (-2 partite)
12. Wipptal Broncos 24 (+1 partita)
13. Red Bull Juniors 2 (+2 partite)
14. Vienna Capitals Silver 18 (+1 partita)
15. EC Kitzbühel 17 (-1 partita)
16. EC Klagenfurt II 17 (+2 partite)
17. EC Bregenzerwald 12
18. Steel Wings Linz 2

 

La classifica della Serie A IHL dopo il girone d´andata (6 incontri)

1. HC Val Pusteria 14 punti
2. Rittner Buam 11
3. SG Cortina 11
4. HC Gherdeina 11
5. Asiago Hockey 7
6. Fassa Falcons 6
7. Wipptal Broncos 3